lunedì 29 novembre 2010

Torta Cars e Saetta Mcqueen





Questa è la torta di compleanno che ho realizzato per il 3° compleanno del mio bimbo... tanto e tanto lavoro diurno e notturno ma fatto, ovviamente, con piacere!
Gliel'abbiamo tenuta nascosta fino alla festicciola la torta....inutile dirvi l'espressione che ha fatto quando l'ha vista!
Ho realizzato una torta a due piani perchè eravamo in 45 alla festa. Il  criterio utilizzato è stato proprio quello di fare due torte distinte così da accontentare tutti i palati. Erano due chiffon cake una ripiena di crema diplomatica con gocce di cioccolato e l'altra era crema diplomatica alle fragole. In una bagna con latte e nesquik e nell'altra alchermes diluito con acqua. Al solito crema al burro (ma stavolta crema al burro meringata) come copertura della chiffon cake.
Nella penultima foto vedete l'interno della torta alle fragole.
Tutta la copertura al solito è in pasta di zucchero e anche Saetta Mcqueen è interamente in pasta di zucchero, come potete vedere nell'ultima foto dove Saetta è stato sezionato e mangiato con avidità dai bambini presenti ("io voglio il faro, io il numero, io la coda...")ed è finito in un attimo!
Dovevate vedere l'espressione dei bambini presenti alla festa, solo per questo sono stata ripagata di tutto il lavoro svolto.
Grazie per essere passati di qui e a presto con qualcosa di natalizio....ormai ci siamo! :)

domenica 28 novembre 2010

Cake topper del cantante

Scusate l'assenza di questi giorni ma è stata una settimana frenetica....
Ecco qui l'ultimo cake topper che ho realizzato....è proprio vero che quando una cosa nasce male....
Mi ha chiesto di realizzarlo mia zia per un suo amico che compiva gli anni. L'idea e gli spunti che lei mi ha fornito mi sono piaciuti ma il tempo stringeva. Inoltre in corso d'opera lei ha cambiato idea su alcune cose realizzate e quindi mi sono ritrovata a modificare il soggetto fino all'ultimo. Ha anche anticipato di un giorno la consegna e tutto questo ha fatto sì che il soggetto non fosse ben asciutto e così........
Alcune parti non hanno retto il viaggio in macchina e si è "suicidato"...
Così al festeggiato è stato fatto vedere di sfuggita -scassato- e ora è tornato da me per essere "restaurato"... mi è dispiaciuto molto che il regalo sia stato visto danneggiato.....ora speriamo di riuscire a ripararlo.....
è nato proprio male ed è finito peggio sto povero cantante!
non credo di aver sbagliato qualcosa come struttura durante la realizzazione?!? ma se qualcuna più esperta nota qualcosa sono felice di ricevere consigli così da poterlo riparare meglio!
bene torno al lavoro a testa bassa...... :(


 

lunedì 22 novembre 2010

Torta Barbie per una piccola principessa




Ecco qui la mia ultima realizzazione: la torta Barbie in pasta di zucchero.
Questa torta l'ho realizzata per Martina, la figlia di cari amici, che ieri ha festeggiato 4 anni. Questa torta per lei è stata una sorpresa ed era contentissima quando l'ha vista!
Internamente sono 3 pan di spagna: uno di diametro 24 cm e due di diametro 18 cm, assemblati e sagomati a "forma di gonna".
Le creme sono bianca e al cioccolato senza uova messe alternate, bagna all'alchermes (diluitissimo con l'acqua) e la solita crema al burro come "stucco".
Infine è stato ricoperto tutto con pasta di zucchero, dando la forma della gonna, con anche il drappeggio e un leggero strascico sul dietro.
La gonna è stata ulteriormente impreziosita da una cintura tutta tempestata di rosseline.
La barbie ha il corpetto, la collana e il nastro dei capelli anche loro in pasta di zucchero mentre le gambe le ho avvolte con della pellicola per poterla inserire nei pan di spagna precedentemente bucati.
Nell'ultima foto vedete l'interno della torta con la barbie conficcata.
Io credo che avrei fatto carte false da bambina per una torta così no?!? ;)
grazie come sempre per essere passati di qua, a presto!!

sabato 20 novembre 2010

Biscotti decorati: prove nuove formine




Eccomi qui con dei biscottini di pasta frolla e decorati con pasta di zucchero e ghiaccia reale che ho preparato per provare alcune nuove formine che ho acquistato di recente.
Gli orsetti e le farfalle sono stati realizzati con tecniche miste di decorazione in pasta di zucchero e ghiaccia reale, mentre il fiocco di neve è tutto in ghiaccia reale.
Nell'ultima foto li vedete confezionati (essendo questi delle prove li ho regalati a genitori e suoceri e parentato vario...)e sono una valida idea regalo: per natale, come pensierino ai colleghi di lavoro o amici oppure come dono ricordo che il bimbo festeggiato da ai bambini che hanno partecipato alla sua festa di compleanno (al posto del "poco sano" sacchettino di caramelle)....
Insomma sono dei biscottini molto versatili e che sicuramente rallegreranno chi li riceverà!!
grazie per essere passati di qua!!

giovedì 18 novembre 2010

Torta Nemo e fondale marino



Ecco qui l'ultima creazione: la torta Nemo per Francesco! 
Francesco è il figlio di amici e avendo partecipato al compleanno di mio figlio ha ben memorizzato la torta decorata del suo compleanno.... così, d'accordo con la sua mamma, abbiamo cambiato il tema e ho realizzato questa torta tutta per lui e per i suoi 5 anni. festeggiati martedì... a sorpresa!
L'interno è: pan di spagna con crema al cioccolato, bagna al latte e nesquik, crema al burro per stuccare e la copertura è interamente in pasta di zucchero. Nemo e tutto il fondale marino (alghe, coralli, spugne, stelle marine, granchi...)sono in pasta di zucchero e quindi completamente commestibili. La sabbietta è zucchero di canna. Allegra no?!?!
a presto.......

martedì 16 novembre 2010

Cake topper scarpine Battesimo in pasta di zucchero



Ecco qui l'ultimo Cake Topper in pasta di zucchero realizzato per il Battesimo della nipotina di una mia amica.
Le ballerine sono le stesse che vi avevo presentato qualche giorno fa ma qui le vedete finite e contestualizzate come cake topper pronte per essere adagiate sulla torta del Battesimo.
Inizialmente le ho realizzate senza i fiorellini sospesi dietro, poi consultandomi con la mia amica mi ha chiesto di aggiungerli perchè le piaceva l'idea che le scarpette stessero in un prato e così ho eseguito. Volutamente non ho messo i fiorellini troppo alti per non farli risultare sproporzionati con le scarpine.
Vi piace?
La prima foto e le ultime due sono state eseguite in giorni diversi pertanto il colore delle scarpette è realistico nella prima foto. Quando ho scattato le altre due foto con i fiorellini aggiunti purtroppo pioveva a dirotto e luce naturale zero, pertanto vi chiedo scusa se le immagini non sono bellissime.
a presto :)

domenica 14 novembre 2010

Cake topper scarpine per una nascita


Ecco il primo paio di scarpine "ambientate" su un cake topper.
Questo l'ho realizzato per la maestra di mio figlio che ha avuto una bimba a settembre.
E' interamente realizzato in pasta di zucchero e quindi completamente commestibile.
Le scarpine le ho realizzate "a mano libera"senza nessuna guida.
Nell'ultima foto lo vedete inscatolato, così come l'ho consegnato per regalarglielo.
Lo trovo carino nella sua semplicità ^-^! a presto e buona serata!

venerdì 12 novembre 2010

Prove da ciabattina: scarpette bebè in pasta di zucchero





Sarà che a casa mia circola poco rosa, dato che sono circondata da maschi, sarà che io amo le cose da "femmina"......mi sono voluta "appagare l'occhio" realizzando queste scarpine totalmente rosa.....
Ho realizzato per prime le ballerine, appena le ha viste un'amica le ha volute per realizzare un cake topper a sorpresa per il battesimo della sua nipotina che vedrete sul blog nei prossimi giorni.
Poi ho fatto le converse e devo dirvi che francamente credevo di metterci di meno a realizzarle invece è una lavorazione lunga, anche se a vederle sono proprio simpatiche!
Infine ho realizzato le ciabattine da neonata pensando alla maestra d'asilo dello scorso anno di mio figlio che a fine settembre ha avuto una bimba. Con queste ciabattine ho realizzato un cake topper da regalarle che pubblicherò nei prossimi giorni.
Qual è la vostra preferita? io nonostante la fatica voto per le converse ;)
A prestissimo quindi.....

martedì 9 novembre 2010

Torta per l'asilo in pasta di zucchero: le vacanze!



Quando rivedo questa torta a distanza di qualche mese penso al caldo e alla fatica fatta per realizzarla....
a fine giugno si è chiuso l'anno scolastico della sezione primavera del mio bimbo (per chi non lo sapesse la sezione primavera è la classe intermedia fra il nido e la materna) con tanto di festa, canzoncine e diplomini!
Alle mamme è stato chiesto di occuparsi del rinfresco e così ho pensato di realizzare una torta a tema "vacanze estive"...quindi una piscina con giochini adatti a dei pupetti, un prato e tanti fiorellini per richiamare la sezione primavera.
La fatica della realizzazione sta nel fatto che in quei giorni c'era un'afa da morire e la pasta di zucchero squagliava appena la sfioravo. l'effetto lucido infatti non è voluto! non ho lucidato la pasta di zucchero ma trasudava per via della canicola!!! :-/
sotto la pasta di zucchero c'era la chiffon cake e la crema diplomatica con gocce di cioccolato.
la torta ha avuto un successone, nessuno credeva che avessi fatto tutto io, tant'è che mi è stato chiesto in quale pasticceria fosse stata comprata! beh... direi che questo ripaga la faticaccia fatta per lavorare la pasta di zucchero con 36°C e il 70% d'umidità!! ;)
i bambini sono diventati pazzi per accaparrarsi per primi le decorazioni e mio figlio da buon furbacchione si è subito cacciato in bocca la paperella....quel golosone!!! :D
a presto.....

sabato 6 novembre 2010

Torta orsette in pasta di zucchero per una nascita




Quando nella mia mente prendeva sempre più forma l'idea di realizzare questa torta (ed essendoci passata tra l'altro da poco col mio primo genito) ho pensato: "ma perchè portare sempre i fiori in ospedale alla mamma dopo tutte le fatiche che si fanno?!meglio una bella torta per recuperare le forze!".
Sarà che quando è nato mio figlio in una stanza di casa nostra sembrava essersi trasferito un fioraio.... ho pensato di fare un regalo diverso per la bimba, regalo che ovviamente era più indirizzato ai neo genitori che l'avrebbero gustata, e non contribuire così alla causa dei fiorai ;).
Nelle mie ricerche nel web resto colpita da una torta di Lorraine Mckay (la mia musa ispiratrice) e così decido di realizzarla per mia nipote Sofia, che minacciava di nascere già da diverse settimane. 
Io mi trovavo tra l'altro in un periodo particolarmente nero della mia vita a causa di una brutta esperienza da poco vissuta e realizzare la torta e tutte queste decorazioni è servito molto per distrarmi.
L'interno era pan di spagna e la crema era (non ci metto la mano sul fuoco però dato che è passato del tempo) crema pasticcera con le fragole fresche.
Mi ha dato molto soddisfazione realizzarla perchè alla fine il risultato è stato molto carino e delicato, non trovate?!
Voi Mamme cosa ne pensate: meglio i fiori o una torta decorata???
la mia risposta la sapete già! ;)

giovedì 4 novembre 2010

Cake topper: buona fortuna!

Buona fortuna!!.... questa è all'incirca la traduzione della scritta che vedete su questo topper... l'ho realizzato per una mia vicina originaria di cuba. L'abbiamo pensato per la sua mamma che stava arrivando in Italia, doveva essere adagiato su una piccola torta pertanto la misura l'ho studiata apposta affinchè non risultasse sproporzionato. La sua idea iniziale era collocare il simbolo dell'euro e dei soldi in generale come segno di prosperità e così ho pensato di arricchirlo realizzando un portamonete dal quale uscivano i soldi e le coccinelle simbolo della fortuna. Inizialmente ero un pò titubante sull'effetto finale ma devo dire che alla fine è risultato carino, non trovate anche voi?

martedì 2 novembre 2010

Hello Kitty cake topper

Questo fine settimana abbiamo avuto una bellissima sorpresa, è venuta a trovarci la nostra nipotina Giorgia che vive in Sicilia.
Ho saputo solo all'ultimo che stava venendo qui da noi e così mi sono immediatamente attivata per regalarle qualcosa di zucchero. Ho pensato ad Hello Kitty perchè in genere alle bimbe questa micetta piace sempre, così armata di tanta buona volontà ho realizzato questo topper nel giro di una serata/ nottata(ho finito alle3 di notte!) ma ero talmente contenta di vederla dopo tanto tempo che l'ho realizzato senza sentire la stanchezza.
L'avevo anche inscatolato (come si vede nella terza foto) per permetterle di portarlo in aereo e sistemarla nella sua cameretta in attesa di qualche torta dove poterla adagiare ma...ovviamente non avevo fatto conto di due monellini associati di 4 e 3 anni!!
Hanno cominciato mangiandosi i fiorellini sospesi, poi quelli del prato... alla fine mio figlio le ha staccato le orecchie,  Giorgia le braccia e i piedi... in un minuto l'avevano distrutta....però erano felici e soddisfatti e questa è stata la cosa più bella!
Vedere due bambini felici con la bocca piena di pasta di zucchero...non ha prezzo!!! ;) 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...