venerdì 4 marzo 2011

Torta vasca da bagno e ricetta madeira cake

Ed ecco qui un'altra torta che ho realizzato per il primo compleanno di mio figlio...
Si tratta di una torta vasca da bagno data la sua passione per il bagnetto! Il pupetto nella vasca vuole rappresentare proprio lui bello cicciottino mentre fa il pesciolino (di fatto e di segno!).
Mentre la realizzavo il mio bimbo più grande mi fa "ma mamma manco io!" mi ha fatto molta tenerezza perchè in effetti quel momento loro lo passano sempre assieme ma volevo che Nicolas avesse la "sua" torta per il primo compleanno.

Si tratta di una Madeira cake, in tortiera da 25 cm, con ganache al cioccolato al latte. Il tutto ricoperto in pasta di zucchero con personaggi e particolari sempre in pasta di zucchero. Non vi nascondo che ho sudato freddo per rivestire la vasca da bagno e ho dovuto aggiustare il tiro facendo quel profilo superiore alla vasca che aimè non era venuto precisissimo.
Vorrei spiegarvi brevemente cos'è la madeira cake e lasciarvi la ricetta.
E' una torta detta "di base" ma la sua particolarità, che la differenzia dal tradizionale pan di spagna, sta nel fatto che fornisce una base più solida, data dalla consistenza, che permette quindi di poterla modellare a proprio piacimento. Dovendo realizzare appunto la forma di una vasca ho preferito utilizzare questa ricetta.
Il gusto è simile ad una torta margherita ma più umida nell'interno, pertanto non necessita di creme e bagne nel mezzo. La si può ricoprire con crema al burro o ganache, io ho preferito utilizzare la ganache data la mia passione per il cioccolato, ma è buonissima anche mangiata semplice. Dovendola però utilizzare con la pasta di zucchero necessita di una crema.
Questa torta in genere viene apprezzata da chi ama le torte semplici, se gradite torte più farcite e dolciastre (le tipiche torte di stile italiano)questa torta non fa per voi!

INGREDIENTI:
-500gr di farina
-1cucchiaio di lievito (in alternativa potete fare 300gr di farina autolievitate e 200 gr di farina normale)
-400 gr di burro morbido
-400gr di zucchero semolato
-7uova medie
-aroma a piacere: succo di limone, arancia, vanillina

PROCEDIMENTO:
Far lavorare il burro e lo zucchero fino a quando raggiungeranno la consistenza di una crema. Setacciare la farina e il lievito e aggiungerli insieme alle uova (un uovo alla volta) e all'aroma nel composto precedentemente preparato. Lavorarlo fino a che si otterrà un composto bello morbido. Versarlo nella teglia e infornare a 160° forno statico per 1 ora e a 170° forno ventilato per 15 minuti.
Come sempre la cottura dipende dal carattere del proprio forno per cui prima di sfornare fate sempre la prova stecchino.

ed ecco qui un primo piano del mio pupetto di zucchero, vi piace?
Grazie come sempre per avermi fatto visita e a prestissimo con altre torte e biscotti.... :)
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...